Quella casa nel bosco – La recensione

cabin-in-the-woods-poster-hi-res
QUELLA CASA NEL BOSCO
Drew Goddard; Usa, 2012 – Horror
Voto: 8,5 su 10


Quella casa nel bosco. Si torna a parlare della casa (sperduta nel bosco), quel luogo che secondo la psicologia regala conforto e sicurezza, un posto dove vivere con la propria famiglia e nel quale si torna la sera per andare a dormire. Purtroppo da tempo nei film horror la casa non è più un luogo sicuro!
Pensavate di conoscere questo film? Vi sbagliate. In primis è il titolo italiano a ingannare: richiama subito l’attenzione di un (mai) vecchio e famoso horror, LA CASA di Sam Raimi. Inoltre, dal trailer divulgato e in effetti già dall’inizio del film, compaiono tutti i luoghi comuni, spaziando da NON APRITE QUELLA PORTA di Tobe Hooper a VENERDI 13 di Sean S. Cunningham, e tutti i cattivi, i mostri (di ogni tipo), gli zombi, il tema cosmogonico lovecraftiano delle divinità antiche e i cliché di film che hanno stravolto le regole e gli stereotipi del genere, presi in prestito per farlo di nuovo. Un ritorno al cinema degli anni ’80, con qualche aggiunta di moderni effetti speciali.
Iniziamo vedendo i cinque (la supersexybionda Jules/Anna Hutchinson, il bello Curt/Chris Hemsworth, lo sballato Marty/Fran Kranz, l’intellettuale Holden/Jesse Williams e la verginale Dana/Kristen Connolly) soliti giovani protagonisti recarsi in un isolatissimo solito chalet tra i boschi per trascorrere il week-end, destinati a diventare la solita carne da macello. E si pensa “ah, ma è il solito horror”, ma già dopo pochi attimi si rimane spiazzati: un colpo di scena dopo l’altro, sino alla fine. La trama si evolve, prende una piega diversa, e inizia a sconvolgerci, sovvertendo tutto quello che crediamo di sapere… Vedrete cose che non avevate mai visto, luoghi che non avevate mai visto, e ne resterete increduli. Il tutto condito da una buona dose di sangue, violenza e terrore, ma vi scapperà anche qualche risata.
Grande film, senza dubbio: il merito va all’esordiente regista Drew Goddard, già sceneggiatore di CLOVERFIELD, affiancato dal produttore Joss Whedon, creatore della serie televisiva BUFFY – L’AMMAZZAVAMPIRI e già regista di THE AVENGERS.
Che altro aggiungere? Ah, si, andate a vederlo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...