Cartolina: Claudio Santamaria ai #David2016

laudio Santsantamaria

18 aprile 2016. Claudio Santamaria ritira il premio per Miglior attore italiano (Lo chiamavano Jeeg Robot) nella 60esima edizione dei David di Donatello con una curiosa sorpresa…

Annunci

Cartolina: gente in coda per il primo Star Wars.

star-wars-marquee
TCL Chinese Theatre (Los Angeles), maggio 1977.

Sono passati ormai già 3 giorni dall’uscita italiana (la nostra è stata dopo tante peripezie una gloriosa e sudata anteprima) e 1 giorno dall’uscita mondiale di STAR WARS: EPISODE VII – THE FORCE AWAKENS. Non so se da mercoledì  16 dicembre siete passati davanti ad un qualsiasi cinema (Noi non lo abbiamo fatto per non dover sopprimere un qualche simpaticone rivela spoiler, siamo molto fan-atici Noi), ma se l’aveste fatto avreste potuto vedere coi vostri occhi qualcosa che non capita spesso. Gente vestita da Jedi, gente vestita da Sith, maschere di Darth Vader e di Stormtroopers, appassionati con in mano spade laser di quelle MasterReplicas davvero fichissime. E poi nell’aria si percepiva tanta attesa mischiata a paura ed eccitazione. Io questo l’ho quasi visto. A Torino. Non ero davanti al cinema ma anche a 3-4 isolati di distanza potevo vedere tutti questi individui che da lì a poco, parcheggiata la macchina, si sarebbero diretti al cinema per ridere e/o piangere. NIENTE SPOILER, ragazzi. Io il film lo vedrò oggi pomeriggio e mi sento esaltato (a presto poi una rece)!

Ma ora vi chiedo, ve lo ricordate com’era laggiù negli States quando il 25 maggio del ’77 Lucas fece uscire il primo STAR WARS, quello che secondo Noi è il più stupefacentemente stupefacente e epicamente epico? Ve lo ricordate?